Cos'è la Fitoterapia

Fitoterapia: piante ed erbe a fini terapeutici

Nel corso di tanti millenni, l'uomo ha imparato non solo a sfamarsi mangiando i frutti della terra, ma ha imparato a usare erbe e piante allo scopo di guarire, quando stava male. Approfondire la conoscenza e l'utilizzo delle piante, delle loro virtù ma anche dei possibili pericoli, è stato un modo per creare una cultura buona per tutta l'umanità, attraverso i secoli.

Conoscere e utilizzare a fini teraupeutici le piante e le erbe si chiama Fitoterapia. La pianta costituisce una unità terapeutica in cui i principi attivi, legandosi o interagendo con altre molecole eliminate nel corso dei processi di purificazione, formano dei caratteristici fitocomplessi. Il fitocomplesso è dunque la quintessenza della pianta medicinale, non il suo principio attivo purificato: il fitocomplesso è l'unità farmacologica integrale della pianta, la sua entità biochimica complessa.

Oggi l'efficacia dimostrata da questa scienza poco esatta e gli incontestabili benefici per la nostra salute, hanno permesso alla fitoterapia di entrare nella nostra vita quotidiana. Si comincia generalmente imparando a riconoscere le principali piante utilizzate in fitoterapia, a studiarne le azioni e le indicazioni principali, sia dal punto di vista tradizionale, ovvero le usanze, sia da un punto di vista più tecnico, ovvero partendo dalla formula chimica dei principi attivi.

Un tempo i migliori fitoterapisti erano gli erboristi, che studiavano le erbe e tutte le piante officinali (cioé capaci di agire sulla salute di chi le assume). Era loro cura imparare i tempi balsamici, ovvero il momento migliore per andare a raccogliere ciascuna pianta, e i fattori biotici, per sapere come trasformare il vegetale vivo non in qualcosa che muore, sradicato o tagliato, bensì da conservare e usare come medicamento. Per ultimo si occupavano di vendere i loro prodotti.

Purtroppo col tempo i bravi erboristi hanno cominciato a fare affidamento sui raccoglitori, che permettono di garantire la quantità, non sempre la qualità. In realtà un erborista competente dovrebbe essere in grado di riconoscere se la fornitura raccolta presenta delle sofisticazioni, attraverso un esame chimico al microscopio e con esami organolettici, ma questo avviene di rado. Se la parte di pianta da esaminare è già stata seccata, risulta ancora più difficile riconoscerne eventuali adulterazioni.

Il fitoterapista deve invece approfondire le sue conoscenze e sapere a chi rivolgersi per suggerire l'uso di prodotti sperimentati e conosciuti per l'ottima qualità, ma deve soprattutto sapere come prescrivere il giusto tipo di rimedio erboristico, le dosi e i tempi di una cura. Di fatto, nuove leggi impediscono ad un erborista la diagnori e la cura delle persone, avendo riconosciuto nella figura del fitoterapeuta la necessità di essere già medico e chirurgo. Ai primi è solo permesso il commercio di erbe.

Con questo, andranno perse le conoscenze di vecchine, monaci o erboristi che da generazioni conservano ricette miracolose? Speriamo proprio di no, anche se è vero che le leggi si sono imposte per tutelarci da impostori e pseudo-guaritori che truffavano la gente con banali ricette di erbe secche date a casaccio. Purtroppo ci vorrebbe più onestà e passione per un lavoro che fa vivere a stretto contatto con la natura e molto vicino alla Madre Terra.

Dr. A.D.Cohen
info@curarsinaturalmente.com

Torna indietro

Fitoterapia: piante ed erbe a fini terapeutici
Naturopatia, omeopatia, iridologia, fitoterapia, fiori di Bach, aromaterapia, agopuntura, shiatsu, yoga

I diplomi di dr. A.D.Cohen

Fitoterapia: piante ed erbe a fini terapeutici

Primizie per chi ama le news... brevi ma tante

Fitoterapia: piante ed erbe a fini terapeutici

Leggete qui! Approfondimenti

Fitoterapia: piante ed erbe a fini terapeutici

Archivio


Cos' la Cabbalah


Armonie vitali

Fitoterapia: piante ed erbe a fini terapeutici

E-mail
info@curarsinaturalmente.com


La Terra, l'hai in prestito dai tuoi figli, non l'hai ereditata dai tuoi padri...

Fitoterapia: piante ed erbe a fini terapeutici
Fitoterapia: piante ed erbe a fini terapeutici



Immagine angolo
Logo